USA, il Philly Fed peggiora oltre le stime a novembre

(Teleborsa) – Peggiora più delle attese l’andamento del settore manifatturiero di Philadelphia negli Stati Uniti.

A novembre, l’indice relativo all’attività manifatturiera del distretto Fed di Philadelphia (Philly FED) è sceso a 22,7 punti dai 27,9 di ottobre, risultando peggiore delle attese degli analisti che avevano stimato un calo meno consistente a 25 punti.

Va detto che un indice superiore allo zero indica che all’interno del distretto di Philadelfia ci sono nel settore manifatturiero più imprese ottimiste che pessimiste.

L’indice resta positivo per il 16° mese consecutivo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, il Philly Fed peggiora oltre le stime a novembre