USA, frenano le richieste di mutui settimanali

(Teleborsa) – Nella settimana terminata il 2 marzo, l’indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario registra un incremento dello 0,3% in decelerazione rispetto al +2,7% riportato la settimana prima.

L’indice relativo alle richieste di rifinanziamento registra una salita dell’1,47% mentre le nuove domande sono calate dello 0,46% rispetto alla settimana precedente.

Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA) precisando che i tassi sui mutui trentennali sono saliti leggermente al 4,65% dai 4,64% precedenti, confermandosi sui massimi degli ultimi quattro anni.

USA, frenano le richieste di mutui settimanali