USA, fiducia consumatori febbraio sale a 91,3 punti

(Teleborsa) – Si rafforza la fiducia dei consumatori americani a febbraio. Il sondaggio del Conference Board degli Stati Uniti sul sentiment dei consumatori ha segnalato un rialzo dell’indice a 91,3 punti rispetto agli 88,9 punti del mese di gennaio (rivisti da un preliminare 89,3). Il dato è migliore anche delle aspettative degli analisti che erano per un indice in aumento fino a 90.

Il sondaggio sulla fiducia dei consumatori è basato su un campione rappresentativo di famiglie americane ed è condotto per il Conference Board da Nielsen.

“In particolare, le intenzioni di andare vacanza, in particolare i piani di viaggiare fuori dagli Stati Uniti e via aereo, hanno visto un aumento questo mese e sono destinate a migliorare ulteriormente con l’espansione della campagna di vaccinazione”, ha affermato Lynn Franco, direttore senior degli indicatori economici presso The Conference Board.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, fiducia consumatori febbraio sale a 91,3 punti