USA, Empire State index ottobre cala a 19,8 punti

(Teleborsa) – Diminuisce più delle attese l’indice manifatturiero Empire State di New York, che si è portato ad ottobre a 19,8 punti dai 34,3 punti di settembre. Il dato è peggiore delle stime degli analisti, che erano per una leggera diminuzione fino a 27 punti.

L’indice misura le condizioni del settore manifatturiero nel distretto di New York. Si ricorda che un livello del dato superiore/inferiore allo 0 indica che la maggior parte delle compagnie riportano miglioramenti/peggioramenti delle condizioni.

Fra le varie componenti dell’indice, quella sui nuovi ordini peggiora a 24,3, mentre quella sulle consegne diminuisce a 8,9 e quella sulle scorte a 12.

“Gli indicatori del mercato del lavoro hanno indicato una crescita continua dell’occupazione e della settimana lavorativa media – si legge nel comunicato della Federal Reserve Bank of New York – Sia i prezzi pagati che i prezzi ricevuti sono vicini ai massimi storici. Guardando al futuro, le aziende sono ancora molto ottimiste sul fatto che le condizioni migliorino nei prossimi sei mesi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, Empire State index ottobre cala a 19,8 punti