USA, deficit commerciale in contrazione a maggio

(Teleborsa) – Il deficit commerciale americano è risultato più contenuto a maggio, ma non come sperato dagli analisti.

Nel mese di maggio, la bilancia commerciale ha mostrato un disavanzo di 46,5 miliardi di dollari, in diminuzione rispetto ai 47,6 miliardi precedenti. Le attese indicavano però un deficit più contenuto pari a 46,2 miliardi.

Il dato è comunicato dal Bureau of Economic Analysis (BEA) del Dipartimento del Commercio americano.

Le esportazioni sono state pari a 192 miliardi, 0,9 miliardi in più del mese precedente. Le importazioni sono scese invece di 0,2 miliardi a 238,5 miliardi di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, deficit commerciale in contrazione a maggio