USA, crollano le richieste di mutuo settimanali

(Teleborsa) – Nella settimana terminata il 12 maggio, l’indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario ha registrato una flessione del 4,1% dopo il calo del 2,4% riportato nel periodo precedente.

L’indice relativo alle nuove domande è sceso del 2,68%, quello relativo alle richieste di rifinanziamento, ha registrato una forte discesa del 5,68%.

Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA) precisando che i tassi sui mutui trentennali sono rimasti stabili al 4,23%.

USA, crollano le richieste di mutuo settimanali