USA, crescono meno delle attese le scorte settimanali di greggio

(Teleborsa) – Crescono le scorte settimanali di greggio negli USA.

Secondo l’EIA, divisione del Dipartimento dell’Energia americano, le scorte di petrolio nella settimana terminata il 9 Febbraio 2018 sono risultate in crescita di 1,8 milioni a 422,1 MBG. Il consensus prevedeva invece un incremento di 2,7 mln di barili.

Parallelamente, gli stock di distillati sono calati di 0,5 milioni a 141,4 MBG (le attese erano per una calo di 1,1 mln), mentre le scorte di benzine sono salite di 3,6 MBG a quota 249,1 MBG (+1,2 MBG il consensus).

Le riserve strategiche di petrolio sono aumentate a 665,6 MBG.

Intanto il Brent scambia a 62,03 dollari (-0,58%) e il WTI viaggia a 58,68 dollari (-0,86%).

Secondo i dati diffusi, la vigilia, dall’American Petroleum Institute (API), le scorte di greggio degli Stati Uniti sono cresciute di 3,9 milioni di barili la scorsa settimana.

USA, crescono meno delle attese le scorte settimanali di greggio
USA, crescono meno delle attese le scorte settimanali di greggio