USA, crescono le ricerche di personale a luglio

(Teleborsa) – Accelera l’offerta di posti lavoro in USA a giugno. E’ quanto rilevato dal Report JOLT dell’U.S. Bureau of Labor Statistics americano, che misura le posizioni di lavoro aperte (Job Openings) e le ricerche di personale avviate (recruitment).

A luglio, le posizioni aperte erano salite a 5,889 milioni dai 5,371 milioni di fine giugno, confermando una sostanziale ripresa del mercato occupazionale.

Migliora anche l’indicatore del mercato del lavoro del Conference Board che sale a 50,89 punti dai 49,46 punti del mese precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, crescono le ricerche di personale a luglio