USA, crescita inattesa della fiducia dei consumatori

(Teleborsa) – Migliora il sentiment di fiducia dei consumatori statunitensi. L’Università del Michigan ha rilevato che, nel mese di febbraio, l’indice sul consumer sentiment è salito a 96,3 punti ben oltre la lettura preliminare pubblicata a inizio mese.

La stima infatti era di un livello a 95,7 punti in peggioramento dai 98,5 di gennaio. Il dato supera anche le previsioni degli analisti che erano per un miglioramento fino a 96 punti.

La componente relativa alle aspettative è stata rivista al rialzo a 86,5 da 85,7 mentre la componente sulla condizione attuale è salita a 111,5 da 111,2.

USA, crescita inattesa della fiducia dei consumatori