USA, cresce la produttività nel secondo trimestre

(Teleborsa) – Migliora il mercato del lavoro americano, a causa di un aumento della produttività, cui però corrisponde un aumento del costo del lavoro sotto le attese.

La produttività del settore non agricolo in USA ha segnato nel 2° trimestre un incremento dello 0,9% contro attese per un aumento dello 0,7%. Nel trimestre precedente il dato rivisto era cresciuto dello 0,1% contro la stima invariata della prima lettura.

Il dato preliminare è stato comunicato dal Bureau of Labour Statistics (BLS) americano. Per quanto riguarda il costo per unità di lavoro si è registrato un incremento dello 0,6% su trimestre dall’1,2% atteso, che si confronta con un +5,4% del trimestre precedente (rivisto da un originario +2,2%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, cresce la produttività nel secondo trimestre