USA, consumer sentiment rivisto al ribasso

Rivisto al ribasso il consumer sentiment americano relativo al mese di settembre, a segnalare un minor ottimismo dei consumatori, alludendo ad un possibile rallentamento della spesa. Un dato che naturalmente è solo parziale, mentre l’ultimo dato sul PIL è stato sostenuto dalla forza della spesa dei consumatori.

Il dato finale della fiducia dei consumatori elaborata dall’Università del Michigan è stato indicato a 87,2 punti rispetto ai 92,6 della lettura preliminare. Il dato, che ad agosto si era attestato a 91,9 punti, risulta migliore delle attese degli analisti che erano per un livello di 86,7 punti.

USA, consumer sentiment rivisto al ribasso
USA, consumer sentiment rivisto al ribasso