USA, consumatori meno ottimisti del previsto a ottobre

(Teleborsa) – Rivista al ribasso la fiducia dei consumatori statunitensi, secondo l’ultimo sondaggio condotto dall’Università del Michigan, che ha pubblicato la stima definitiva.

Nel mese di ottobre, l’indice sul consumer sentiment è stato rivisto a 98,6 punti dai 99 della lettura preliminare, pubblicata a metà mese. Deluse le attese dagli analisti che erano per una conferma a 99.

Rivista al rialzo invece la componente relativa alle aspettative che sale a 89,3 punti dagli 89,1 punti della lettura preliminare e del consensus mentre la componente sulla condizione attuale è stata indicata a 113,1 dal 114,4 della prima lettura.

USA, consumatori meno ottimisti del previsto a ottobre