Usa-Cina: amministrazione Trump pensa di inserire TikTok nella black list

(Teleborsa) – L’amministrazione Trump sarebbe pronta a inserire il noto social network per teenager Tik Tok nella “black list” del Dipartimento del Commercio per difendere i dati dei cittadini statunitensi.

L’indiscrezione arriva dal Financial Times che ha raccolto le testimonianza di tre funzionari della Casa Bianca a conoscenza del dibattito interno allo Staff del Presidente degli Stati Uniti che sta pensando di riservare a ByteDance, la società che controlla l’app, lo stesso trattamento che da più di un anno riserva ad un altro colosso della tecnologia cinese, Huawei.

Come spiega l’autorevole quotidiano economico britannico questa mossa metterebbe a dura prova le capacità del social network che dovrebbe fare a meno dei servizi e dei software delle aziende americane – come ad esempio Apple – che si tradurrebbe nell’impossibilità per la compagnia cinese di aggiornare l’app attraverso gli Store di queste

Le fonti ascoltate dal quotidiano hanno indicato che il nodo in merito alla decisione di inserire o meno ByteDance nella “black list” verrà sciolto entro un mese. “Stiamo inviando un forte messaggio alla Cina”, ha dichiarato uno dei dirigenti ascoltati dal Financial Times.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Usa-Cina: amministrazione Trump pensa di inserire TikTok nella black l...