USA, Biden su dati mercato lavoro: “Il nostro piano sta funzionando”

(Teleborsa) – “Questo è un progresso storico. Niente di tutto questo è successo per caso. Non è fortuna”. È così che il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha commentato i dati sul mercato del lavoro usciti prima dell’apertura di Wall Street. Il tasso di disoccupazione è calato al 5,8% a maggio e sono stati aggiunti 559 mila posti di lavoro nei settori non agricoli (anche se il dato è risultato inferiore alle attese).

Secondo Joe Biden, la crescita costante dei posti di lavoro e il calo della disoccupazione sono la prova che il suo piano economico sta funzionando. “È dovuto in gran parte alla cooperazione del popolo americano”, che ha indossato le mascherine e si è vaccinato per il Covid-19, ma “è dovuto anche in gran parte all’azione audace che abbiamo intrapreso con l’American Rescue Plan”, ovvero il pacchetto di aiuti all’economia da 1,9 trilioni di dollari approvato a marzo.

“Questo è un progresso che sta tirando la nostra economia fuori dalla peggiore crisi degli ultimi 100 anni – ha aggiunto il presidente USA – I casi di Covid sono in calo. Calano i morti. Le richieste di sussidi alla disoccupazione sono in calo. Le vaccinazioni sono aumentate. I lavori sono in aumento. I salari sono aumentati. La produzione è in aumento. La crescita è in aumento. Le persone che ottengono la copertura sanitaria sono in aumento. La fiducia delle piccole imprese è in aumento. L’America è finalmente di nuovo in movimento“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, Biden su dati mercato lavoro: “Il nostro piano sta funziona...