USA, aumento inatteso del deficit commerciale a luglio

(Teleborsa) – Il deficit commerciale americano è salito inaspettatamente, nel mese di luglio.

La bilancia commerciale ha mostrato un disavanzo di 65,1 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 64,08 miliardi precedenti. Le attese indicavano una discesa a -64,5 miliardi.

Il dato è comunicato dal Bureau of Economic Analysis (BEA) del Dipartimento del Commercio americano.

Le esportazioni sono state pari a 127,1 miliardi, 1,6 miliardi in meno del mese precedente. Le importazioni sono scese invece di 0,5 miliardi a 192,2 miliardi di dollari.

USA, aumento inatteso del deficit commerciale a luglio