USA, attesa per il Beige Book. Harker (Fed): “appropriato un nuovo rialzo dei tassi”

(Teleborsa) – La Federal Reserve farebbe bene ad alzare nuovamente i tassi di interesse prima della fine dell’anno qualora l’inflazione dovesse rafforzarsi ulteriormente.

Lo ha dichiarato il Presidente della Fed di Philadelphia, Patrick Harker, a proposito del dibattito sulla possibilità di un nuovo ritocco all’insù del costo del denaro nel breve periodo.

Il banchiere ha però tenuto a precisare che questa visione potrebbe mutare qualora non si dovesse verificare un’accelerazione dei prezzi al consumo.

A tal proposito sarà importante la pubblicazione del Beige Book di questa sera. La panoramica sullo stato di salute dei 12 Distretti della Fed, redatta due settimane prima del meeting del Federal Open Market Committee (FOMC), viene seguita con molta attenzione dai membri del Comitato di politica monetaria. Qualora dovesse dipingere un’economia “surriscaldata” e con elevate pressioni inflazionistiche, la Fed potrebbe valutare la possibilità di intervenire sui tassi di interesse.

Gli ultimi dati sui prezzi al consumo statunitensi “core” (depurati dalle componenti più volatili quali cibo ed energia), pubblicati lo scorso 13 ottobre, hanno mostrato un’accelerazione dell’1,7%, inferiore all’1,8%stimato dagli analisti.

USA, attesa per il Beige Book. Harker (Fed): “appropriato un nuovo rialzo dei tassi”
USA, attesa per il Beige Book. Harker (Fed): “appropriato un nuo...