USA, al via la Convention repubblicana in una Cleveland blindata

(Teleborsa) – Prende il via la convention di  Cleveland, momento importantissimo nella campagna per le presidenziali americane.

La convention servirà ad ufficializzare la nomina del proprio candidato. Occhi puntati sull’evento del partito repubblicano di quest’anno che dovrà ufficializzare la designazione di Donald Trump alla corsa alla Casa Bianca.

Il  tycoon sembra abbia voluto curare di persona alcuni dei dettagli dell’evento. Sede della convention quest’anno la Quicken Loans Arena di Cleveland, in Ohio.

La convention è anche l’occasione per presentare il programma del partito e linee guida per un eventuale governo repubblicano.

Non è difficile immaginare che dopo gli ultimi eventi che hanno colpito gli Stati Uniti, Cleveland sarà blindata, visto che l'”incoronazione” di Donald Trump, è vista come l’occasione perfetta per chiunque voglia creare il terrore. Cordate infinite di poliziotti in bicicletta. 

Il sindaco della città, Frank Johnson da parte sua garantisce: “Non ci sono minacce credibili contro la Convention repubblicana”, sottolineando che la città è pronta ad affrontare eventuali emergenze.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, al via la Convention repubblicana in una Cleveland blindata