USA, accordo sul pacchetto di aiuti economici: oggi via libera dal Congresso

(Teleborsa) – Dopo mesi di negoziati, i leader del Congresso hanno raggiunto un accordo sul nuovo pacchetto di aiuti all’economia 900 miliardi di dollari, che ha come obiettivo fornire aiuti immediati agli americani e alle imprese, oltre a finanziare la distribuzione dei vaccini anti-Covid. Il pacchetto, che dovrebbe ricevere oggi il via libera con voti alla Camera e al Senato, è il secondo più grande stimolo economico nella storia degli Stati Uniti, dietro soltanto a quello da 2,3 trilioni di dollari approvato a marzo.

Il provvedimento darà 600 dollari in pagamenti diretti alle persone che guadagnano fino a 75 mila dollari e aumenterà i sussidi di disoccupazione di 300 dollari a settimana. Previsti più di 284 miliardi di dollari alle imprese e il rilancio del Paycheck Protection Program, un programma di prestito federale per le piccole imprese che è scaduto durante l’estate. Il programma sarebbe anche ampliato a beneficio delle organizzazioni non profit, i giornali locali e le emittenti radiofoniche e televisive e stanzierebbe 15 miliardi di dollari per luoghi di spettacolo, cinema indipendenti e altre istituzioni culturali.

Stanziati 82 miliardi di dollari per college e scuole, 13 miliardi di dollari in maggiore assistenza alimentare, 7 miliardi di dollari per l’accesso a banda larga e 25 miliardi di dollari in aiuti per gli affitti. L’accordo prorogherebbe una moratoria sugli sfratti che scadrà alla fine dell’anno.

“Possiamo finalmente riferire ciò che la nostra nazione ha bisogno di sentire da molto tempo”, ha detto ieri sera il senatore Repubblicano Mitch McConnell, leader della maggioranza. “Chiunque pensi che questo disegno di legge sia sufficiente non sa cosa sta succedendo in America”, ha invece commentato il leader dei Democratici al Senato, Chuck Schumer, aggiungendo che spingerà per ulteriori aiuti dopo l’insediamento di Joe Biden. Il presidente Donald Trump firmerà il disegno di legge, ha detto il portavoce della Casa Bianca Ben Williamson.

Il Congresso mira a includere il pacchetto di aiuti per il coronavirus in un disegno di legge di spesa da 1,4 trilioni di dollari per finanziare programmi governativi fino a settembre 2021. Quel finanziamento sarebbe scaduto a mezzanotte di domenica e sia la Camera che il Senato hanno votato per estendere i finanziamenti fino a lunedì, guadagnando più tempo per approvare il pacchetto sul coronavirus e il disegno di legge di spesa del governo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, accordo sul pacchetto di aiuti economici: oggi via libera dal Con...