USA 2016, Cruz e Kasich fanno squadra per bloccare l’ascesa di Trump

(Teleborsa) – Ted Cruz e John Kasich, i due rivali di Donald Trump nella corsa per la nomination repubblicana, hanno deciso di unire le forze per dare filo da torcere all’ascesa dell’imprenditore newyorkese. 

Cruz rinuncerà alla campagna elettorale in Oregon e New Mexico mentre Kasich darà a Cruz “campo libero” in Indiana. 

Pronta e dura la replica di Trump che ha commentato l’iniziativa affermando che i suoi rivali sono “assolutamente disperati” e “matematicamente morti”. Il miliardario attualmente è in vantaggio su Cruz e Kasich, ma non ha ancora i numeri (1.327 seggi) per aggiudicarsi la nomination.

USA 2016, Cruz e Kasich fanno squadra per bloccare l’ascesa di&n...