Università, Camusso: ricostruire l’idea di un sistema collettivo

(Teleborsa) – Si è conclusa oggi, 24 Gennaio, l’Assemblea Nazionale della FLC CGIL, all’Università Arcavacata della Calabria, svolta con l’obiettivo di voler essere un’occasione di riflessione per condividere analisi e proposte che guardano ai grandi temi dell’università che si trova, da troppo tempo, in stato emergenziale.

Il dibattito, fitto e molto ricco, con tantissimi interventi da tutta Italia, ha restituito – spiega il sindacato FLC CGIL – una volontà comune di “rimettere al centro l’unità per ricostruire un sistema universitario nazionale” con politiche nazionali, seppur differenziate, che “potenzino il territorio nelle sue peculiarità”.

“Abbiamo dimostrato che si può fare un’assemblea nazionale a Cosenza” ha dichiarato Francesco Sinopoli, Segretario Generale FLC CGIL “una scommessa in cui tutti abbiamo voluto credere e che l’incredibile partecipazione di questi giorni ha voluto darci ragione”.

Una scommessa che, secondo Susanna Camusso, segretario generale della CGIL, chiamata a chiudere il convegno, è segno di cambiamento: “la scelta di fare un’assemblea nazionale dell’università qui in Calabria, è totalmente in controtendenza rispetto al modo in cui il Paese sta affrontando la questione. E’ segno che il lavoro che stiamo cercando di fare, per riproporre il tema che non esiste un Paese che si riprende se persiste un divario tra nord e sud, produce un’idea compiuta sul quale debbano essere le nostre priorità”.

Camusso ha concluso sottolineando come il “messaggio sbagliato” che si è diffuso in questi anni, è che l’Università pubblica, così come tutte le altre istituzioni pubbliche, “non sia essenziale per la vita dei cittadini”. Questo è il “vero divario del nostro Paese. Quello che dobbiamo fare è provare a ridare all’Istruzione la funzione primitiva di costruzione di cittadinanza e di lettura critica del mondo ai cittadini. E c’è solo un modo per farlo: ricostruire l’idea di un sistema universitario collettivo“.

Università, Camusso: ricostruire l’idea di un sistema coll...