Unitedhealth presenta utili in aumento, Wells Fargo promuove il titolo

(Teleborsa) – Protagonista United Health, che mostra un’ottima performance, con un rialzo del 2,31%.

A fare da assist alle azioni contribuiscono i conti del quarto trimestre che si è chiuso con un utile per azione adjusted di 2,59 dollari, superiore ai 2,51 dollari stimati dagli analisti. Per il 2018 il gruppo assicurativo stima un utile adjusted compreso tra 12,3 e 12,6 dollari. Sulla notizia, gli analisti di Wells Fargo hanno alzato il target price a 150 dai precedenti 130 dollari. 

Comparando l’andamento del titolo con il Dow Jones, su base settimanale, si nota che la big delle assicurazioni sanitarie mantiene forza relativa positiva in confronto con l’indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all’indice stesso (performance settimanale +4,1%, rispetto a +2,85% dell’indice americano).

Allo stato attuale lo scenario di breve di United Health rileva una decisa salita con obiettivo individuato a 235,4 dollari USA. In caso di momentanea correzione fisiologica il target più immediato è visto a quota 231,9. Le attese sono tuttavia per un innalzamento della curva fino al top 238,8.

Unitedhealth presenta utili in aumento, Wells Fargo promuove il t...