United Airlines, ricavi del primo trimestre 2021 sotto le attese

(Teleborsa) – United Airlines prevede di registrare un fatturato pari a 3,2 miliardi di dollari nel primo trimestre 2021, in diminuzione del 66% rispetto al primo trimestre del 2019. Ciò si confronta con la precedente previsione dell’azienda, che era per un calo compreso tra il 65% e il ??70%, e con il consensus di FactSet di 3,35 miliardi di dollari.

A marzo 2021, la società ha osservato “un’accelerazione nelle nuove prenotazioni, risultando in un flusso di cassa giornaliero medio positivo per il mese”, ha detto United Airlines in una comunicazione alla SEC. La compagnia aerea ha bruciato circa 9 milioni di dollari al giorno di media nell’intero primo semestre , in leggero miglioramento rispetto ai 10 milioni del quarto trimestre 2020.

La compagnia aerea ha dichiarato di avere 21 miliardi di dollari di liquidità disponibile al 31 marzo, di cui 7 miliardi di dollari nell’ambito del programma di prestiti Cares Act del governo statunitense. La società ha anche reso noto che emetterà 5,5 miliardi di dollari di obbligazioni senior con l’intenzione di utilizzare i proventi per ripagare il proprio debito.

(Foto: skeeze/Pixabay)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

United Airlines, ricavi del primo trimestre 2021 sotto le attese