United Airlines incrementa la flotta con 45 A350 XWB

(Teleborsa) – Salgono a 45 gli ordini da parte della United Airlines per l’Airbus A350 XWB. La compagnia aerea americana ha ampliato l’ordine precedente di 35 A350-1000 portandolo a 45 aeromobili widebody A350-900, che andranno a sostituire aeromobili più vecchi e meno efficienti, sostenendo così la crescita futura del vettore.

L’A350-900 fa parte della Famiglia A350 XWB (Xtra Wide Body), ossia di velivoli dotati di una fusoliera più larga. L’aeromobile, che può accogliere 325 passeggeri in una configurazione standard a tre classi, è dotato di livelli di confort e di servizio senza pari e i passeggeri possono beneficiare di un’esperienza di volo esclusiva grazie alla nuova cabina Airspace by Airbus. La combinazione unica di capacità di carico e di reale capacità di lungo raggio rendono l’A350-900 l’aeromobile ideale per servire il network internazionale di United Airlines. Questi aeromobili saranno i primi widebody Airbus a unirsi alla flotta globale di United.

“Lo scorso anno, United ha analizzato dettagliatamente la propria strategia sul lungo termine allo scopo di garantire che il vettore avesse a disposizione una flotta in grado di rispondere ai propri bisogni e la conclusione è stata che l’A350 risponde perfettamente ai nostri bisogni e ed è ideale per il nostro network”, ha dichiarato Andrew Levy, Chief Financial Officer di United Airlines. “La performance dell’A350 in termini di autonomia ed efficienza lo rendono estremamente attraente per United”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

United Airlines incrementa la flotta con 45 A350 XWB