United Airlines aumenta i collegamenti con i Paesi europei che stanno aprendo ai vaccinati

(Teleborsa) – United Airlines ha annunciato un potenziamento dei collegamenti estivi, aggiungendo più di 400 voli giornalieri al suo programma di luglio (rispetto al mese precedente) e aumentando i servizi per le destinazioni europee che stanno riaprendo. La compagnia aerea statunitense prevede di tornare all’80% dei suoi voli pre-pandemia nel mese di luglio, rendendolo il mese più “normale” dallo scoppio della crisi sanitaria ad oggi. United Airlines ha anche reso noto che le prenotazioni per i viaggi estivi sono aumentate del 214% rispetto ai livelli del 2020.

“Poiché iniziamo a vedere un forte desiderio da parte dei nostri clienti di viaggiare a livello internazionale verso i Paesi riaperti, siamo entusiasti di aumentare il servizio e aggiungere un quarto volo settimanale per Dubrovnik, in Croazia – ??ha affermato Patrick Quayle, vice president of international network and alliances presso United – E con i posti aggiuntivi che stiamo aggiungendo nei voli per Atene, in Grecia, continuiamo ad apportare modifiche per adeguare il nostro servizio alle richieste dei clienti”.

La compagnia aerea sta inoltre pianificando di riprendere il servizio per Spagna e Portogallo con voli da New York/Newark a Barcellona, ??Lisbona e Madrid, fatta salva la riapertura di questi Paesi ai turisti vaccinati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

United Airlines aumenta i collegamenti con i Paesi europei che stanno ...