UnipolSai avvia acquisto 6,62% di Banca Popolare Sondrio

(Teleborsa) – UnipolSai intende acquistare complessive n. 30.000.000 azioni ordinarie di Banca Popolare di Sondrio S.C.A.R.L. (BPS), pari a circa il 6,62% del capitale sociale della Banca stessa. A tal fine – spiega una nota – la compagnia ha dato mandato ad Equita SIM, quale intermediario autorizzato e Sole Bookrunner, di acquistare la partecipazione attraverso una procedura di reverse accelerated book-building, ad un premio sul prezzo di chiusura odierno dell’azione ordinaria BPS compreso tra il 2% ed il 4% circa, da avviare immediatamente e che UnipolSai si riserva di chiudere in qualsiasi momento.

Equita si rivolgerà ai soli investitori qualificati in Italia e investitori istituzionali esteri “che siano intenzionati a vendere azioni BPS”.

Il raggiungimento di complessive n. 30.000.000 di azioni BPS acquistate è “condizione vincolante ai fini del buon esito dell’operazione; tuttavia, UnipolSai si riserva di accettare offerte per un numero complessivo di azioni inferiore a quello sopra indicato”.

L’ammontare definitivo di azioni BPS acquistate dalla compagnia e il prezzo di acquisto saranno comunicati al termine dell’Operazione.
UnipolSai già detiene n. 13.126.000 azioni BPS, pari al 2,9% circa del capitale sociale della Banca e, in caso di pieno successo dell’Operazione, arriverebbe a detenere il 9,51% circa del capitale sociale di BPS.

L’Operazione – conclude la nota – si inquadra nella strategia di UnipolSai finalizzata a contribuire ai piani di sviluppo della Banca, partner industriale del Gruppo Unipol dal 2010 nel comparto della bancassicurazione Danni e Vita.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

UnipolSai avvia acquisto 6,62% di Banca Popolare Sondrio