Unipol, utile primo trimestre a 134 milioni

(Teleborsa) – Unipol archivia i primi tre mesi dell’anno con un risultato netto consolidato pari a 134 milioni di euro, in calo del 21,5% su base annua.

La Raccolta diretta assicurativa è stata pari a 3,1 miliardi di euro: nel ramo danni è pari a 2 miliardi (-1,5%) mentre nel ramo vita si attesta a 1,1 miliardi (-13,2%).

Il Combined ratio netto riassicurazione è pari al 92% in miglioramento rispetto al 94,6% registrato al 31 marzo 2019.

Outlook
Sulla base delle informazioni al momento disponibili e delle tendenze in atto nella gestione industriale – si legge nella nota dei conti – il Gruppo “mantiene inalterate le proprie potenzialità per il perseguimento degli obiettivi del Piano Strategico. Escludendo eventi di natura straordinaria, attualmente non prevedibili, e ulteriori effetti significativi sui mercati finanziari conseguenti alla crisi sanitaria ed economica, il risultato consolidato di Gruppo per il corrente esercizio è atteso positivo“.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unipol, utile primo trimestre a 134 milioni