Unipol si rafforza nel capitale di BPER

(Teleborsa) – Unipol Gruppo S.p.A. sale ancora in BPER. La holding di partecipazioni e servizi italiana comunica la propria intenzione di acquistare un ammontare complessivo di n. 25.000.000 di azioni di BPER Banca S.p.A., pari a circa il 5,2% del capitale della Banca.

A tal fine, Unipol ha dato mandato a J.P. Morgan Securities plc, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. ed Equita SIM S.p.A., quali intermediari autorizzati e joint bookrunners, di acquistare la Partecipazione Diretta, attraverso una procedura di reverse accelerated bookbuilding, ad un prezzo per azione non superiore ad Euro 4,72 (che incorpora un premio del 6% circa rispetto al prezzo di chiusura dell’azione BPER in data odierna), da avviare immediatamente e che Unipol si riserva di chiudere in qualsiasi momento.

Unipol già detiene – per il tramite della propria controllata UnipolSai Assicurazioni S.p.A. – il 9,87% circa del capitale sociale di BPER e ha ottenuto le necessarie autorizzazioni e nulla osta da parte della Banca Centrale Europea e delle competenti Autorità di Vigilanza nazionali ad acquisire una partecipazione qualificata, eccedente il 10% del capitale sociale di BPER. Tenuto conto delle normative in proposito applicabili e delle autorizzazioni ricevute, la partecipazione diretta o indiretta detenibile da Unipol in BPER non può superare il 19,9% circa del capitale sociale di quest’ultima.

L’Operazione si inquadra nella strategia di Unipol, quale investitore istituzionale, finalizzata a contribuire ai piani di sviluppo nel medio-lungo periodo della Banca, con la quale è, peraltro, in essere una partnership industriale pluriennale nel comparto della bancassicurazione danni e vita.

Nel corso dei prossimi sei mesi – anche in coerenza con le autorizzazioni in proposito ottenute – Unipol valuterà l’eventuale ulteriore incremento della propria partecipazione in BPER, in una o più volte e comunque nei limiti della Partecipazione Massima Autorizzata, alla luce di quelli che saranno i piani e le prospettive di sviluppo della stessa BPER e le condizioni generali del mercato.

Unipol si rafforza nel capitale di BPER