Unipol, Koru ha acquistato l’1% con reverse accelerated book-building

(Teleborsa) – Koru – società partecipata da Coop Alleanza 3.0 Soc. Coop., Cefla Soc. Coop., Cooperare S.p.A., Nova Coop Soc. Coop., Aurum S.p.A. e Copura Soc. Coop. – ha comunicato di aver concluso l’acquisto di 7.443.984 azioni ordinarie di Unipol, pari a circa l’1% del capitale sociale, attraverso una procedura di reverse accelerated bookbuilding (RABB), rivolta esclusivamente a investitori qualificati e investitori istituzionali esteri. Il gruppo di Coop aveva comunicato, ieri sera, l’intenzione di comprare sul mercato fino al 3,35% del capitale di Unipol.

Equita SIM ha operato quale intermediario autorizzato e Sole Bookrunner dell’operazione. Il corrispettivo pagato per l’acquisto delle azioni è stato pari a 4,6 euro per ciascuna azione, per un esborso complessivo di circa 34,2 milioni di euro. Il regolamento dell’operazione avverrà il prossimo 2 luglio.

Intanto Unipol mostra una salita bruciante del 3,75% sui valori precedenti, portandosi a 4,478. Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 4,567 e successiva a 4,712. Supporto a 4,422.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unipol, Koru ha acquistato l’1% con reverse accelerated book-bui...