Unipol, firmato atto di scissione Finsoe

(Teleborsa) – E’ stato firmato in data odierna, 4 dicembre 2017, l’atto di scissione di Finsoe S.p.A., la holding che controlla il 31,4% di Unipol e quindi il 64% di UnipolSai. 

Il progetto di scissione della Società era stato approvato dall’Assemblea degli Azionisti in data 25 maggio 2017 con l’obiettivo di semplificare ed efficientare la struttura del Conglomerato Finanziario Unipol. 

Al fine di mantenere un assetto di controllo e di governance equivalente a quello attualmente esistente in Finsoe, è previsto che, all’efficacia della scissione della Società (attesa per il 15 dicembre 2017), entri in vigore un patto parasociale avente ad oggetto gran parte delle azioni di Unipol Gruppo S.p.A. assegnate ai Soci per effetto della scissione, volto a riprodurre le regole di governance e di circolazione azionaria attualmente presenti nello statuto sociale di Finsoe.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unipol, firmato atto di scissione Finsoe