Unipol, assemblea approva bilancio e piano buy back

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Unipol ha approvato il bilancio d’esercizio chiuso al 31 dicembre 2020 e la proposta di destinazione dell’utile d’esercizio, che prevede la distribuzione di dividendi per complessivi 201 milioni di euro circa, nella misura di 0,28 euro per ciascuna azione ordinaria avente diritto.

L’assemblea ha inoltre nominato quale componente del CdA Mario Cifiello, il cui mandato veniva a scadenza con l’odierna assemblea; la nomina di Cifiello scadrà contestualmente a quella degli altri amministratori attualmente in carica e, pertanto, in occasione dell’assemblea di approvazione del bilancio dell’esercizio 2021.

Via libera sia alla prima che alla seconda sezione della Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi, e all’autorizzazione per la durata di 18 mesi, previa revoca della precedente autorizzazione, all’acquisto e la disposizione di azioni nel rispetto del limite massimo di spesa di 300 milioni milioni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unipol, assemblea approva bilancio e piano buy back