Unioni civili, Boeri: “da reversibilità aggravio dei costi che comunque rimarranno sostenibili”

(Teleborsa) – Molti dissidi e molti dubbi sulla neonata legge sulle Unioni Civili.

Il premier, Matteo Renzi ha appoggiato con forza il testo approvato due giorni fa, da un punto di vista ideologico, ma per le questioni più pratiche, quelle sull’impatto dei conti, è sceso in campo Tito Boeri, Presidente dell’ INPS.

La legge sulle unioni Civili,”avrà un impatto sui conti, ed è inevitabile che ci sia, ma è nell’ordine di qualche centinaio di milioni di euro ed è quindi sostenibile”, ha dichiarato Boeri. 

“C’è sicuramente un aggravio dei costi per il sistema, ma non dell’entità che è stata paventata”, ha aggiunto il presidente dell’INPS. Abbiamo fornito alcuni elementi di valutazione alla commissione parlamentare ed i costi non si sono rivelati così elevati. Sono sostenibili. Ci siamo infatti allineati all’esperienza tedesca, perché la legislazione tedesca era simile a quella italiana”, ha concluso Boeri.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unioni civili, Boeri: “da reversibilità aggravio dei cost...