Unimpresa, la ripresa è debole e il futuro del Paese resta incerto

(Teleborsa) – “La ripresa è purtroppo ancora troppo debole e il calo dei prezzi relativi alla produzione industriale nel mese di gennaio dimostra con l’economia viaggia a corrente alternata.

Anche se il 2015 si è chiuso col pil in crescita, tutto lo scorso anno è stato caratterizzato da un’alternanza sistematica di dati positivi con dati negativi.

In questa situazione il futuro del Paese resta incerto e per le azione diventa impossibile pianificare investimenti e assunzioni”. Così il Centro studi di Unimpresa commenta dati Istat diffusi oggi  secondo i quali a gennaio 2016, l’indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali è diminuito dello 0,7% rispetto al mese precedente e del 2,5% rispetto a gennaio 2015.

Unimpresa, la ripresa è debole e il futuro del Paese resta incer...