Unieuro, il CFO Valenti lascerà l’incarico

(Teleborsa) – Con decorrenza dal 31 maggio 2021 Italo Valenti lascerà il suo ruolo di Chief Financial Officer e gli incarichi di dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari e investor relator di Unieuro e andrà a perseguire altre opportunità professionali. Lo comunica la stessa società a seguito della firma in data odierna di un accordo di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.

Italo Valenti manterrà i propri incarichi e responsabilità fino a tale data al fine di coadiuvare il Consiglio di Amministrazione nell’approvazione del bilancio consolidato e del progetto di bilancio di esercizio al 28 febbraio 2021.

Unieuro fa sapere di aver già avviato la ricerca di un successore di pari elevato profilo, così da consentire un avvicendamento in continuità organizzativa.

Per quanto a conoscenza della Società, Italo Valenti detiene ad oggi 3.288 azioni ordinarie Unieuro e 108.718 diritti di sottoscrizione maturati ai sensi del Piano “Long Term Incentive Plan 2018-2025“, ad oggi integralmente esercitabili.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unieuro, il CFO Valenti lascerà l’incarico