Unicredit vicina a cedere 1,2 miliardi di sofferenze. Ghizzoni conferma colloqui

Occhi puntati su Unicredit che, secondo ricorrenti indiscrezioni di stampa, ora parzialmente confermate dall’Ad Federico Ghizzoni, starebbe per cedere un nuovo pacchetto di crediti deteriorati (non performing loans) o sofferenze.

La notizia era stata anticipata dalla stampa internazionale. Si parlava della cessione di 1,2 miliardi di crediti deteriorati ad AnaCap Financial Partners. “Stiamo negoziando”, ha confermato Ghizzoni, confermando che “fa parte del programma in corso da un anno e mezzo di una progressiva cessione dei portafogli”. Negli ultimi anni, Unicredit ha ceduto almeno 7 miliardi di sofferenze.

Nel frattempo, il titolo Unicredit in Borsa perde il 3,72%, in una giornata drammatica per i mercati e per il comparto bancario.

Unicredit vicina a cedere 1,2 miliardi di sofferenze. Ghizzoni conferma colloqui
Unicredit vicina a cedere 1,2 miliardi di sofferenze. Ghizzoni conferm...