Unicredit svetta sul FTSE MIB

(Teleborsa) – Vigoroso rialzo per  Unicredit  che con un rialzo del 3,65% svetta sul principale listino milanese. A dare manforte agli acquisti, i rumors di stampa che si stanno rincorrendo da giorni sul cambio dei vertici.

Oggi l’ipotesi si fa più concreta dopo che le indiscrezioni riportano che la banca starebbe pensando ad un CdA straordinario da convocare martedì 24 maggio per sostituire Ghizzoni, e per rafforzare il capitale, attraverso la cessione del 15% di Fineco e delle banche controllate in Turchia e Polonia.

Lo scenario tecnico di Unicredit mostra un ampliamento della trendline discendente al test del supporto 2,853 Euro con area di resistenza individuata a quota 2,931. La figura ribassista suggerisce la probabilità di testare nuovi bottom identificabili in area 2,811.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unicredit svetta sul FTSE MIB