UniCredit supporta la filiera di Aeffe con un plafond di 7 milioni

(Teleborsa) – UniCredit e Aeffe – gruppo quotato sul segmento STAR e attivo nel settore della moda e del lusso – hanno stretto un accordo per supportare la filiera della Moda Made in Italy. UniCredit Factoring ha messo un plafond di 7 milioni di euro a disposizione dei fornitori di Aeffe – degli oltre 800 fornitori della società circa il 90% sono italiani – dando così loro la possibilità di finanziare il proprio capitale circolante grazie ad un accesso più semplice alla liquidità.

“Da sempre Aeffe si avvale della collaborazione di fornitori affidabili e professionali con cui sono state instaurate relazioni durature, di fiducia reciproca, contraddistinte da una comunanza di valori e da una visione condivisa del futuro – ha commentato Marcello Tassinari, direttore generale del gruppo – e riteniamo che questa nuova iniziativa faciliterà la flessibilità gestionale e finanziaria per valorizzare al meglio le eccellenze distintive di diverse realtà rappresentative del Made in Italy”.

“L’accordo stretto con il gruppo Aeffe libera capitale e risorse per le imprese, stabilizzando i cicli di fornitura e di pagamento, consentendo un accesso continuativo al credito basato su un asset fondamentale come quello del rapporto commerciale strategico tra fornitori e clienti”, ha dichiato Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

UniCredit supporta la filiera di Aeffe con un plafond di 7 milioni