Unicredit stima un utile netto di 5,3 miliardi nel 2018

(Teleborsa) – Utile netto a 5,3 miliardi di euro, CET1 ratio al 12,6%, importanti misure di contenimento dei costi.

Sono solo alcuni dei target del Piano Strategico 2018 approvato oggi dal Consiglio di Amministrazione di Unicredit “in considerazione di uno scenario macro-economico caratterizzato da tassi di interesse ai minimi storici e da modifiche normative, che hanno impattato il settore bancario europeo”, come spiega una nota.

Nel dettaglio, gli obiettivi principali al 2018 sono una solida base patrimoniale, con un CET1 ratio fully loaded al 12,6%, prima della distribuzione dei dividendi e superiore all’obiettivo interno dell’11,5%; una riduzione dei costi operativi per 1,6 miliardi di euro; un ritorno sul capitale tangibile dell’11%, al di sopra del costo del capitale di Unicredit, e un monte dividendi pari ad una percentuale di distribuzione dell’utile del 40% in media nel periodo di Piano. (continua)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unicredit stima un utile netto di 5,3 miliardi nel 2018