Unicredit ottiene garanzia Atlante su aumento della Banca Popolare Vicenza

(Teleborsa) – UniCredit S.p.A. comunica di aver raggiunto in data odierna con Quaestio Management SGR, per conto del Fondo Atlante in corso di costituzione, un accordo che prevede, con riferimento all’aumento di capitale finalizzato all’IPO di Banca Popolare di Vicenza, il subunderwriting da parte del Fondo Atlante in relazione agli impegni assunti da UniCredit S.p.A. nel contesto dell’aumento di capitale della Banca Popolare di Vicenza.

L’accordo è condizionato tra l’altro all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni e al raggiungimento degli obiettivi di raccolta minima.

Lo scorso anno la Popolare di Vicenza ha avviato un piano di profonda ristrutturazione per tornare un utile entro il 2016, anno in cui dovrà essere conclusa la ricapitalizzazione.
Il piano prevede anche la quotazione in Borsa per reperire ulteriori risorse necessarie al rilancio della banca.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unicredit ottiene garanzia Atlante su aumento della Banca Popolare Vic...