Unicredit, Mustier pronto a “lavorare al nuovo piano strategico”

(Teleborsa) – “Gli obiettivi fondamentali” per Unicredit sono “il rafforzamento dei requisiti di capitale e la crescita dei risultati economici attraverso una sempre più stretta relazione con i clienti e con una cultura del rischio molto attenta e disciplinata”. E’ quanto dichiarato da Jean Pierre Mustier, nuovo amministratore delegato del gruppo bancario, eletto all’unanimità del Consiglio di Amministrazione straordinario che si è tenuto ieri. 

L’investitura di Mustier che prenderà il posto dell’uscente Federico Ghizzoni avverrà il prossimo 12 luglio, quando è in agenda, la riunione del Board.

“Sarà un piacere – ha aggiunto Mustier – lavorare a stretto contatto con il Consiglio di Amministrazione e con le persone di Unicredit per mettere a punto e realizzare un nuovo piano strategico”.

Nella scelta del nuovo Amministratore Delegato, il Comitato Corporate Governance, HR and Nomination, dopo aver esaminato diversi candidati di caratura internazionale, ha tenuto in particolare conto della qualità e delle competenze professionali di Mustier nonché della notevole esperienza nell’industria dei servizi finanziari internazionali e della già maturata conoscenza del Gruppo.

Il Consiglio di Amministrazione è giunto quindi all’unanimità alla conclusione che Jean Pierre Mustier è la persona più adatta a ricoprire il ruolo di amministratore delegato, in quanto in possesso di tutti i requisiti necessari. Come previsto dalla regolamentazione vigente, la nomina di Mustier quale amministratore delegato sarà soggetta alla valutazione della Banca Centrale Europea.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unicredit, Mustier pronto a “lavorare al nuovo piano strategico&...