Unicredit, Mustier preannuncia: “Azioni per rafforzare il capitale”

(Teleborsa) – “Stiamo predisponendo un set di azioni per rafforzare il capitale, dobbiamo essere rapidi ma non precipitosi”. A parlare è Jean-Pierre Mustier, il nuovo amministratore delegato di Unicredit , in un’intervista rilasciata al Sole 24 Ore.

 “Il perimetro del gruppo potrà essere rivisto, ma non c’è l’intenzione di cambiare l’identità europea”, ha precisato Mustier anticipando che il nuovo piano arriverà entro fine anno.

Ieri il presidente Giuseppe Vita ha detto che la banca dovrà studiare un aumento di capitale, visto che difficilmente la BCE si accontenterà di quanto fatto sinora. Intanto a Piazza Affari, Unicredit  cede lo 0,65%.

Tecnicamente la situazione di medio periodo è negativa, mentre segnali rialzisti si intravedono nel breve periodo, grazie alla tenuta dell’area di supporto individuata a quota 2,1 Euro. Lo spunto positivo di breve è indicativo di un cambiamento del trend verso uno scenario rialzista, con la curva che potrebbe spingersi verso l’importante area di resistenza stimata a quota 2,224. A livello operativo, lo scenario più appropriato potrebbe essere una ripresa rialzista del titolo, con area di resistenza individuata a 2,348.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unicredit, Mustier preannuncia: “Azioni per rafforzare il capita...