Unicredit, Ghizzoni punta sull’efficacia del Fondo Atlante

(Teleborsa) – “Se Atlante funzionerà, e penso che funzionerà, darà una mano importante”. E’ così che la pensa il numero uno di Unicredit  Federico Ghizzoni che lo ha dichiarato nel corso dell’assemblea annuale rispondendo alle domande  degli azionisti.

Il  neonato Fondo Atlante generato a supporto del sistema bancario, non smette di incuriosire gli investitori anche alla luce dell’avvertimento dell’agenzia di rating Fitch che a poche ore dalla sua creazione, ha messo in guardia sul fatto i rating delle banche italiane potrebbero essere messi sotto pressione così come potrebbe indebolirsi il profilo finanziario dei maggiori istituti di credito.

 Di diverso avviso Ghizzoni che convinto che Atlante darà una grossa mano anche a UniCredit nella riduzione dei suoi i crediti deteriorati (Npl).

Unicredit, Ghizzoni punta sull’efficacia del Fondo Atlante