UniCredit, Fitch conferma i rating. Outlook stabile

(Teleborsa) – Fitch Ratings ha confermato il Long-Term Issuer Default Rating (‘IDR’) di UniCredit a BBB-, il Short-Term Rating a F3 e il Viability Rating (il rating standalone) a bbb-. L’outlook è stato confermato a “stabile“. Anche i rating degli strumenti SNP, Tier2 e AT1 sono stati confermati.

L’agenzia di rating ha detto che i suoi giudizi riflettono prospettive stabili per la banca italiana, che “beneficia della diversificazione geografica in economie in ripresa, soprattutto nel suo mercato più grande, l’Italia, che dovrebbe supportare il miglioramento della redditività operativa”. Inoltre, “il de-risking degli asset che ha ottenuto finora e la solida capitalizzazione forniscono un certo margine per assorbire le pressioni sulla qualità degli asset che prevediamo emergere nei prossimi trimestri a causa della pandemia”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

UniCredit, Fitch conferma i rating. Outlook stabile