Unicredit: dopo FinekoBank, mette in vendita il 10% di Bank Pekao

(Teleborsa) – Ancora novità in casa Unicredit. Jean Pierre Mustier, il nuovo Amministratore Delegato della banca, come promesso avvia una profonda revisione della strategia  del Gruppo.  

Dopo aver concluso con successo il collocamento del 10% di FinecoBank, la banca di Piazza Cordusio ha annunciato l’avvio di un’offerta di azioni ordinarie della propria controllata Bank Pekao  fino a circa il 10% dell’attuale capitale sociale della Società.

L’Offerta, i cui termini finali verranno determinati attraverso una procedura di accelerated bookbuilding, è rivolta a determinate categorie di investitori istituzionali. Il bookbuilding avrà inizio immediatamente, tuttavia UniCredit si riserva il diritto di chiudere l’Offerta in qualsiasi momento.

L’annuncio dei risultati dell’Offerta è atteso in seguito alla chiusura dei book. UniCredit si riserva il diritto di modificare i termini o la tempistica dell’Offerta in qualsiasi momento.

L’Offerta permetterà a UniCredit di rafforzare ulteriormente la propria struttura di capitale mantenendo una partecipazione di controllo nella Società.

Nel contesto dell’Offerta, UniCredit ha sottoscritto un impegno di lock-up della durata di 90 giorni con riferimento alla partecipazione rimanente in Pekao, soggetto ad eccezioni usuali per questo tipo di operazione.

Unicredit: dopo FinekoBank, mette in vendita il 10% di Bank Pekao