Unicredit chiede danni a Caius per 90 milioni

(Teleborsa) – UniCredit ha iscritto a ruolo presso il Tribunale di Milano un atto di citazione contro Caius Capital e i fondi Caius, con cui ha chiesto il risarcimento di danni per circa 90 milioni di Euro in conseguenza delle iniziative assunte nel corso degli ultimi mesi da Caius Capital e dai fondi sul tema dei CASHES. Lo comunica la banca in una nota, ricordando che in conformità alla propria policy aziendale, l’istituto di credito non rilascia commenti sui procedimenti in corso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unicredit chiede danni a Caius per 90 milioni