Unicredit, Capital Research and Management riduce la propria quota

(Teleborsa) – Al 30 maggio 2018, Capital Research and Management ha ridotto la propria partecipazione nell’Istituto di credito, passando al 4,77%, dal precedente 5,072%, che possedeva al 25 aprile 2017. La partecipazione è detenuta a titolo di diretta proprietà’.

Lo si apprende dalle comunicazioni della Consob relative alle partecipazioni rilevanti.

A Milano, nel frattempo, Unicredit estende i guadagni rispetto alla seduta precedente, attestandosi a 14,1 euro.
Le implicazioni tecniche assunte avvalorano l’ipotesi di una prosecuzione della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 14,3 e successiva a 14,89. Supporto a 13,71.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Unicredit, Capital Research and Management riduce la propria quot...