UniCredit, Bisoni: distribuzione straordinaria in ultimo trimestre con ok BCE

(Teleborsa) – “UniCredit sta pianificando una distribuzione straordinaria di capitale nell’ultimo trimestre dell’anno, qualora le giuste condizioni dovessero ripresentarsi e subordinatamente all’autorizzazione dell’Autorità di Vigilanza”. Lo ha scritto il presidente uscente della banca, Cesare Bisoni, nella lettera agli azionisti che accompagna la relazione al bilancio in vista dell’assemblea di metà aprile.

Ricordando che tra le conseguenze della pandemia c’è stata anche la decisione delle autorità di sospendere il pagamento dei dividendi relativamente all’esercizio 2019, Bisoni ha sottolineato che “recentemente, l’Autorità di Supervisione ha comunicato una riapertura alla distribuzione degli stessi”.

“È importante che le banche europee siano percepite come un valido investimento, al fine di incoraggiare gli investitori internazionali a indirizzare capitali verso il settore finanziario europeo il quale potrà efficacemente impiegarli – ha continuato il presidente della banca milanese – Con tale prospettiva, il gruppo ha recentemente confermato la sua politica dei dividendi volta a garantire una consistente creazione di valore a beneficio dei nostri azionisti”.

Bisoni si è soffermato anche sul suo successore, Piercarlo Padoan. Ha scritto che la sua cooptazione in consiglio con largo anticipo rispetto alla scadenza del proprio mandato “ha garantito un agevole passaggio di consegne e una efficace gestione del processo di formazione del nuovo consiglio di amministrazione”, sottolineando che i due hanno identificato il nuovo amministratore delegato, Andrea Orcel.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

UniCredit, Bisoni: distribuzione straordinaria in ultimo trimestre con...