Unicredit anticipa la trimestrale: pubblicati per sbaglio online dati sensibili

(Teleborsa) – A seguito della pubblicazione errata di dati previsionali incompleti riferiti al 3° trimestre 2017 (anche rispetto a FinecoBank, Yapi Kredi e Zagrebacka Banka), il Consiglio di Amministrazione di Unicredit ha preso atto di alcuni risultati preliminari al 30 settembre 2017.

Il risultato netto rettificato (escludendo la vendita di Pioneer e un componente non operativo e non ricorrente della divisione Non Core) è pari a 838 milioni di euro nel 3° trimestre 2017.

Il CET1 ratio fully loaded è atteso essere superiore al 13,5% alla fine di settembre 2017.

Infine, UniCredit conferma che i risultati finali consolidati del Gruppo saranno sottoposti all’approvazione al Consiglio di Amministrazione in data 8 novembre 2017 e pubblicati il 9 novembre 2017.

Il 23 ottobre è stata diffusa tramite sito web una tabella relativa a dati contabili storici riclassificati di gruppo contenente per errore due colonne nascoste ma accessibili con dati previsionali incompleti relativi al terzo trimestre. Le colonne sono state rimosse.
La tabella era stata inviata via email ad analisti finanziari e investitori. Tutti i destinatari sono stati informati dell‘errore via email.
Alla luce di quanto accaduto è stato immediatamente convocato il CdA sui conti preliminari oggi.

Unicredit anticipa la trimestrale: pubblicati per sbaglio online dati&...