UK, si riduce il deficit delle partite correnti

(Teleborsa) – Migliora a 22,8 miliardi di sterline il deficit delle partite correnti in Gran Bretagna relativo al 3° trimestre del 2017 rispetto al disavanzo di 25,8 mld del 2° trimestre (rivisto al rialzo rispetto al prima lettura di 23,2 mld).

Il dato, comunicato dall’Office for National Statistics del Regno Unito, si rivela superiore al rosso di 21 mld atteso dagli analisti.

Il deficit corrente si attesta così al 4,5% del PIL in aumento dal 5,1% del 2° trimestre.

UK, si riduce il deficit delle partite correnti