UK, crescono inaspettatamente le richieste di sussidio alla disoccupazione

Nel mese di settembre il numero dei senza lavoro richiedenti sussidi alla disoccupazione è salito in Gran Bretagna per il secondo mese consecutivo, dopo 32 mesi di decrementi, segnando un aumento pari a 4.600 unità rispetto al mese precedente. Confrontando il dato con l’anno precedente si è registrata invece una flessione di 159.800 unità.
Lo rende noto l’Office for National Statistics (ONS).
Il dato è peggiore delle attese degli analisti che stimavano un calo di 2.100 unità.

Il tasso di disoccupazione è sceso di un punto al 5,4% dal 5,7% precedente, risultando migliore delle attese che erano per 5,5%.

Il totale di disoccupati è pari a 1,77 mln di unità (-79 mila rispetto al trimestre precedente e -198 mila rispetto allo stesso trimestre del 2014).

Nello stesso periodo il numero degli occupati si è attestato a 31,12 mln di unità (+140 mila sul trimestre precedente e +359 mila rispetto all’anno precedente).

Infine, il tasso di crescita dei salari medi (esclusi i bonus) è cresciuto del 2,8% dal 2,7%, mentre includendo i bonus si è registrato un aumento del 3% dal 2,9%.

UK, crescono inaspettatamente le richieste di sussidio alla disoc...