UBS triplica l’utile trimestrale. Finisce sotto indagine per lo scandalo Fifa

Utili in forte crescita per UBS, superiori alle attese degli analisti.

La banca svizzera ha chiuso il terzo trimestre dell’anno con un risultato netto di 2,07 miliardi di franchi, rispetto ai 762 milioni dello scorso anno, grazie ai minori costi legali.
Le previsioni del mercato erano invece per un utile di 1,758 miliardi di franchi.

“Sono molto soddisfatto dei risultati, la nostra diversificazione del business ci ha consentito di realizzare risultati robusti” ha commentato l’amministratore delegato Sergio Ermotti. 

Annunciati cambiamenti al vertice: Kirt Gardner è stato nominato nuovo direttore finanziario al posto di Tom Naratil. 

Sulla piazza di Zurigo il titolo cede quasi il 4%, dopo aver rivelato di essere finita sotto indagine per lo scandalo Fifa assieme a Credit Suisse.

UBS triplica l’utile trimestrale. Finisce sotto indagine per lo scandalo Fifa
UBS triplica l’utile trimestrale. Finisce sotto indagine per lo ...